Natale rattristato

Il giorno di Natale qui volge al declino: è stata una giornata molto calda, con poco vento a rinfrescare menti e cuori… Non è stato un Natale gioioso, come tutti avevamo sognato, come zia Betty aveva accuratamente preparato (sono quattro giorni che si industria tra i fornelli e negli addobbi di casa): alle 10 di questa mattina, quando in Italia era la mezzanotte santa, a pochi metri da qui è tornato al cielo il marito della sorella della zia e tutti gli ultimi, frenetici, preparativi (anch’io sono stato tra i fornelli ad aiutare… da non crederci!) sono stati bloccati, su tutti (eravamo in 32, provenienti chi dal Queensland, chi dal Victoria, chi dall’Italia come noi… tutta la parentela riunita, insomma) è calato un velo di mestizia e la giornata è andata così com’è andata! Neppure i bimbi, che comunque hanno scartato i loro regali ed hanno fatto un po’ di sano chiasso, hanno potuto vivere in pienezza quella che doveva essere una grande giornata di festa assieme! La zia non si dava pace, non solo per la tristezza, ma anche per il clima rovinato e la festa sparita così all’improvviso. Capita anche questo… Tanti cari auguri ancora a tutti coloro che passano da questo sito!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Natale rattristato

  1. Stella ha detto:

    Auguri di Buon Natale pieno di soddisfazioni. Auguri per ogni sorriso che ti farà star bene. Auguri per ogni sogno che vorrai realizzare. Auguri per ogni bacio che ti scalderà il cuore. Che il tuo cuore possa ricevere tutto ciò che desidera e tanta salute, fortuna, amore gioia e felicita. Stella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...