Le quattro stagioni di Melbourne

Mio cugino Frank me lo aveva detto da subito: a Melbourne spesso capita che si vivono in una giornata tutte e quattro le stagioni… Lì per lì non l’avevo compreso, ma oggi, ultimo giorno di tour per la città, è stato un fatto di tutta evidenza. Mi sono svegliato con un bel clima primaverile: sole ed una leggera brezza che manteneva la temperatura intorno ai 21 gradi, davvero ideali per l’ultima passeggiata in centro; appena arrivati alla Flinders Station, però, l’uscita dalla metropolitana è stata terribile: un’afa pesante, che ha portato la colonnina di mercurio fino ai 32 gradi all’una del pomeriggio! Il tempo di arrivare ai Carlton Gardens, per visitare il Royal Exhibition Center e il museo di Melbourne che si è alzato un vento gelido da sud e rapidamente dei nuvoloni neri hanno scaricato tanta pioggia sulla città facendo scendere il termometro fino a 12 gradi: uno choc termico per noi, in jeans e maglietta e senza ombrello! Alla bell’e meglio ci siamo infilati nel simpaticissimo City Circle Tram, il servizio di navetta gratuito che compie un giro continuo nel cuore di Melbourne (Flinders Street, Spring Street, Latrobe Street e Spencer Street, ovvero le quattro strade che delimitano il perimetro della City), nella speranza che il temporale passasse e finalmente potessimo salire all’osservatorio di Melbourne per ammirare da oltre duecento metri di altitudine la città: niente, non c’è stato verso! Delusi, allora, abbiamo ripreso per l’ultima volta la metropolitana direzione Oakleigh: tornati a casa, una bella doccia rigenerante e subito la beffa. Alle 19, infatti, un bel sole ha fatto capolino dietro le nuvole e la temperatura, che risentiva ancora della pioggia, è salita sino a 18 gradi… Primavera, estate, inverno ed infine autunno: le quattro stagioni di Melbourne che domani saluterò con un po’ di nostalgia (sarà sempre nella mia memoria come la prima città australiana che ho visitato), ma in realtà credo che era giunto il momento di andare via e di ripartire verso un’avventura più grande, Sydney!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Le quattro stagioni di Melbourne

  1. Ciliegina ha detto:

    Ciao passavo da qui,carino il spaces* . _/\\\\\\\\_ . + (`“•.¸(`“•.¸ ¸.•“´)¸.•“´)* . + .*.+ *),“ ( * “.«`•.¸.¤`“•.¤.¸.•“¤.¸.•`»*._/\\\\\\\\_*. * . + . * . (¸.•“´(¸.•“´ `“•.¸)`“•.¸)“+ .) ,“(._______0000__________________________0000__________________________00000__________________________00000 Ti auguro un felice Natale e un_000000___felice Anno Nuovo0000000____A te e famiglia,che sia pieno0000000_____di prosperità e di gioia0000“^00 _____un caloroso abbraccio0000“@00000000____un bacio__________“000000000000______PINA_______0000000000______ ooooooooo ______0__0000_000000______oooooooo______00___00000__0___oooooo________000_______000000__00000______000000_________000000000000000000000_____________00000000000000000___________________000000000__________* . _/\\\\\\\\_ . + (`“•.¸(`“•.¸ ¸.•“´)¸.•“´)+ . * .++ *),“ ( * “.«`•.¸.¤`“•.¤.¸.•“¤.¸.•`»*._/\\\\\\\\_.. * . + . * . (¸.•“´(¸.•“´ `“•.¸)`“•.¸)“+ .) ,“(. **

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...